Richiedi consulenza
Gli errori più comuni alla guida

Gli errori più comuni alla guida

In di RentPro

L’auto è una fedele compagna di viaggio: quando si è dietro al volante non esistono più limiti ed ogni luogo diventa comodamente raggiungibile. La manutenzione della vettura è fondamentale per evitare danni imprevisti ma anche lo stile di guida influisce fortemente sull’efficienza dell’auto. Essere un buon guidatore è fondamentale: ecco alcuni comportamenti dannosi per salute del veicolo.

Frenare ed accelerare con troppa veemenza

Ogni guidatore ha il suo stile e c’è chi riesce a gestire i pedali con una maggiore sensibilità e chi ha il cosiddetto “piede pesante”. Pestare con forza il freno comporta una frenata decisamente brusca che può facilmente rendere instabile la vettura, oltre che portare ad un eccessivo consumo delle pastiglie e del disco frenante. Allo stesso modo anche le accelerazioni brucianti hanno un impatto negativo, in questo caso sulla vita del motore e sui consumi della vettura.

Non utilizzare correttamente la frizione

Saper utilizzare il cambio manuale è necessario per affrontare al meglio ogni percorso: il pedale della frizione può essere ostico per i guidatori in erba ma col tempo viene utilizzato in maniera rapida ed istintiva. Uno degli errori più comuni con la frizione è utilizzarla più del dovuto: molto guidatori non la rilasciano completamente e finiscono col viaggiare col pedale leggermente abbassato. Questo comporta uno sforzo eccessivo al motore e alla frizione stessa, che finisce col “bruciarsi” mentre il motore farà registrare consumi decisamente fuori norma.

Viaggiare col serbatoio sempre in riserva

I prezzi del carburante crescono costantemente e riempire il serbatoio ha costi sempre più onerosi. Questo rende più difficoltoso fare il pieno ma non è una giustificazione per lasciare l’auto sempre a riserva! Viaggiare col serbatoio quasi vuoto, oltre a rendere molto facile l’appiedamento, può danneggiare il motore in quanto non permette un flusso costante di carburante ed espone al rischio di mettere in circolazione residui di sporco accumulatisi nel fondo del serbatoio.

Trascurare la manutenzione

Ogni vettura ha il suo ciclo di manutenzione periodica consigliato dal costruttore stesso. Effettuare questi interventi è necessario per garantire il corretto funzionamento ed è necessario seguire scrupolosamente i cicli di manutenzione. È importante prestare attenzione ad ogni difetto e appena si avvertono dei suoni “anomali” è bene recarsi il prima possibile in officina! Col noleggio a lungo termine la manutenzione ordinaria e straordinaria è inclusa nel canone mensile: contattaci per un preventivo personalizzato.

Condividi su: